Air Force Statunitense e il problema UFO

Dal 1951 al 1953 il capitano Ruppelt è stato responsabile del Progetto Blue Book, attraverso il quale, l’Air Force Statunitense intendeva indagare ufficialmente sui cosiddetti oggetti volanti non identificati.
 Il 12 agosto 1953 una donna del Ground Observer Corps nelle Black Hills del South Dakota riportò l’avvistamento di una strana luce che si librava nel cielo a est della sua posizione.




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: