Consip, il Csm assolve Woodcock. L’inchiesta sui renziani si rafforza

Il Consiglio ha ritenuto legittimo l’interrogatorio a Filippo Vannoni e non ha ravvisato interferenze con la Procura di Roma: crolla la teoria del complotto. Il pm ha avuto una censura, ma solo per aver parlato a «Repubblica». Canali: CONSIP, Henry John Woodcock, Inchieste-investigazioni-indagini, Giustizia, Lazio, Roma, Teorie Del Complotto, Censura




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: