E se gli alieni avessero l’aspetto di cefalopodi?

Tutti noi sappiamo che gli oceani terrestri sono abitati da un numero infinito di esseri viventi, dai primitivi organismi unicellulari ai mammiferi, il cui intelletto può competere benissimo con i rappresentanti dell’Homo sapiens.
Tuttavia, l’astrofisico Kaku è convinto che una civiltà extraterrestre richiederebbe alcuni tratti distintivi che in aggregato sono accessibili solo a poche




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: