Ex militare rompe il silenzio e racconta di UFO a Roswell

Un ex militare racconta quando più di 500 soldati videro UFO a Roswell nel 1971.
Tutti gli interessati a fenomeni ufologici, conosceranno sicuramente il controverso caso di Roswell, dove nel 1947, qualcosa si schiantò nei pressi della cittadina del New Mexico. Un nuovo testimone (che vuole rimanere nell’anonimato), dice di essere un ex militare e afferma che oltre 500 persone furono testimoni di un avvenimento sensazionale a Roswell. La sua testimonianza è stata inviata al  Mutual UFO Network (MUFON) e riportata dal tabloid inglese The Express.
Secondo Jim (nome di fantasia), l’evento è durato circa 5 ore, e lui crede che sarà perseguitato fino alla sua morte. Stando alle dichiarazioni dell’ex militare, nell’estate del 1971, era di servizio nell’esercito degli Stati Uniti presso la base di Fort Bliss in Texas, quando furono inviati per “manovre militari” ad ovest di Roswell.
 

 
500 testimoni degli UFO a Roswell
C’erano circa 500 soldati nell’operazione in New Mexico (24 anni dopo il famoso incidente), e tutti furono testimoni di un incontro ravvicinato con diversi UFO. “Il primo UFO arrivò da Nord e si fermò. Un altro arrivò da ovest. Per 5 ore gli UFO continuarono a fare manovre su una zona vicina. Questo resterà per sempre nella mia mente, grazie per permettermi di raccontare questa esperienza”, ha detto Jim.
Questi UFO, stando alle dichiarazioni, erano circolari, e volavano molto alti, cosa che rende difficile stabilirne le reali dimensioni. “Ci ordinarono di andare in un posto del deserto con cibo, tutti stavano parlando degli UFO. La mia unità aveva più di 500 soldati, eravamo una unità di difesa aerea, e eravamo addestrati per riconoscere qualsiasi cosa volasse”.  Il MUFON sta indagando sulle dichiarazioni di questo testimone anonimo, che, come sempre in questi casi, sono da prendere con le dovute precauzioni.

Editor Rating
Voto
Total score

User Rating
Voto
Total score

L’articolo Ex militare rompe il silenzio e racconta di UFO a Roswell sembra essere il primo su Mystery News.

Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: