I rettiliani,oscuri manipolatori del genere umano?

Secondo i sostenitori delle teorie di David Icke i rettiliani e altre malevoli entità extraterrestri starebbero manipolando il nostro mondo possedendo corpi “umani”, che con l’ausilio di particolari frequenze vengono percepiti solo attraverso il terzo e il quarto stato della coscienza .  Questi sono indicati come “spazi nascosti e sconosciuti all’uomo”, così come indicato dalle antiche Tavolette di Smeraldo , citate in “Children of The Matrix”.Per decenni, storie di incontri con gli UFO ed esseri alieni sono state tramandate tra i popoli della riserva Apache Jicarilla, nello stato del New Mexico (vicino alla città di Dulce, dove si nasconde un presunto impianto sotterraneo dove si dice che gli alieni e gli umani stiano lavorando  insieme su vari progetti segreti, all’ombra della Mesa Archuleta a 2.700 metri di altezza. E’da questo altopiano reso inaccessibile dalle impervie montagne che alcune persone sostengono di aver visto degli strani oggetti volanti uscire fuori dalla misteriose montagna. Da premettere che il New Mexico è uno dei luoghi in cui si verificano la maggior parte degli avvistamenti UFO. Non vi è dubbio che questa particolare regione del nostro pianeta sembra rappresentare un forte polo d’attrazione per visitatori extraterrestri.Nel sud-ovest degli Stati Uniti sono emersi alcuni indizi che sembrano ricondurre a una particolare razza di alieni, meglio conosciuti come i rettiliani . Le maestose montagne e gli altipiani del sud-ovest americano sono la patria di molti popoli indigeni come i navajo, i Zuni, i Pueblo, gli Hopi e infine gli apache. Alcuni di questi rettiliani sembrano avere una certa somiglianza con alcune misteriose creature tramandate oralmente dagli Indiani Hopi che sono soliti raccontare nelle loro storie esseri dall’aspetto di formiche e umanoidi simili a rettili. Quello che è certo è l’intenso traffico militare nei pressi della base di Dulce, tra cui elicotteri neri privi d’insegne ed elicotteri da trasporto del tipo Chinook . Il motivo di questa intensa attività militare è stato spesso spiegato dai vertici militari come normali esercitazioni terra-aria e altri compiti di routine il che farebbe escludere la teoria di segreti esperimenti sotterranei condotti in collaborazione con esseri extraterrestri dall’aspetto rettiloide. Dicono veramente la verità i vertici militari statunitensi o come molti sospettano stanno nascondendo qualcosa di innominabile e pregiudizievole per l’opinione pubblica?locklip.com




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: