Il mistero dei tori orribilmente mutilati

Le immagini potrebbero essere soggette a copyright@

L’ex agente dell’FBI, Kenneth Rommel, che ha guidato una serie di indagini sulle misteriose mutilazioni bovine nel territorio degli Stati Uniti,  afferma che dietro a questo sconcertante e truce fenomeno non vi e’ alcuna prova che in qualche modo potesse incolpare dei comuni predatori selvatici come cani randagi,coyote o addirittura insetti




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: