Il Pentagono e lo studio del DNA delle vittime di strani incontri ravvicinati

Il programma finalizzato all’identificazione di minacce aerospaziali avanzate (AATIP) aveva lo scopo di studiare gli effetti derivanti da un ipotetico incontro estremamente ravvicinato con gli UFO e loro occupanti.
Per quale motivo il dott. Hal Puthoff, responsabile di queste insolite analisi fuori dall’ordinario, ha voluto raccogliere un gran numero di campioni di sangue e relativo DNA?




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: