Intercettata la conversazione tra alieni all’interno dell’Area 51

Alcuni ufologi sostengono che questo strano caso non è unico nel suo genere tanto da aver attirato l’attenzione del famoso ufologo Scott Waring che ha voluto commentare quanto accaduto all’interno della famosa Area51. Secondo lui, per diverse settimane, i residenti del Nevada hanno riferito di aver intercettato dei presunti segnali alieni, che in qualche modo avevano interferito con le locali apparecchiature radiofoniche. I segnali consistevano in segmenti sonori che assomigliavano alla riproduzione di un Dvd appena cancellato. Non lontano dall’Area51″, un residente locale avrebbe accidentalmente intercettato una conversazione non meglio identificata. Secondo la sua testimonianza, la radio si sarebbe inspiegabilmente sintonizzata su una frequenza occupata da una comunicazione aliena e ciò sarebbe avvenuto mentre ascoltava una locale trasmissione radiofonica.”Questi strani interlocutori comunicavano tra loro tramite dei suoni strani, più simili alla codifica di un computer in fase di elaborazione. Durante l’ascolto dell’autoradio, ho accidentalmente premuto il tasto per la ricerca di emittenti locali, dopo di che il registratore ha iniziato a riprodurre dei strani segnali il cui contenuto era totalmente incomprensibile. Mentre mi avvicinavo all’Area 51 il livello dei segnali sembrava diventare sempre più forte”, ha riferito il residente locale. A riportare la notizia è il prestigioso tabloid britannico Express, secondo il quale l’uomo, avrebbe ottenuto le prove dell’esistenza di qualcosa di strano all’interno dell’Area 51. Già diversi anni fa, il testimone notò diversi oggetti luminosi piroettare nel cielo, i quali sembravano dirigersi proprio in quel tratto di cielo sovrastante proprio la segreta base militare. Un altro residente del Nevada riferisce di aver notato una strana attività aerea al di là della recinzione militare e questo soprattutto durante le ore notturne. Secondo alcuni, in quella remota base del Nevada si starebbe sperimentando l’avionica di velivoli poco convenzionali e altamente classificati. Da qui a sostenere che all’interno della base si possano nascondere degli alieni particolarmente loquaci radiofonicamente ce ne vuole di fantasia.




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: