La consapevolezza del Papa circa l'esistenza nell'universo di creature non terrestri

Edgar Mitchell, il famoso astronauta statunitense è stato il sesto terrestre ad aver avuto l’onore di saltellare goffamente sulla superficie lunare, all’insegna di una scenografia difficile da riprodurre negli studi di Hollywood. L’ex dipendente della NASA sostiene che in fin dei conti le intenzioni degli alieni non sono cosi’ ostili visto che il loro intento e’ quello di aiutare la nostra civiltà affinché’ essa potesse sviluppare un giorno innovative ed  inesauribili fonti di energia pulita. Mitchell sostiene che il Vaticano nasconde da tempo alcune scomode informazioni destinate tutte a rimanere relegate nei polverosi archivi segreti del cupolone. Perché il Papa ha voluto dedicare parte del suo suo Pensiero Spirituale a questo arcano mistero nato con lo stesso universo? L’organizzazione Internazionale «Wikileaks», ha rilasciato delle pubblicazioni ottenute chissa’ come da fonti anonime le quali sarebbero state fatte trapelare intenzionalmente violando in questo modo gli eterni segreti mal custoditi del Vaticano. Ora si scopre che il Papa sarebbe a conoscenza dell’esistenza degli alieni e persino che i membri di una civiltà extraterrestre potrebbero presto relazionarsi con noi instaurando in questo modo un ecumenico dialogo universale. Fortunatamente per noi, gli alieni sembrano manifestare una certa simpatia per il genere umano  visto che a quanto pare i loro intenti sarebbero quelli di aiutare l’umanità affinché potesse conseguire una maggior consapevolezza sul suo ruolo spiritualmente esclusivo all’interno di un contesto universale . In questa lunga lettera Mitchell scrive che il Vaticano è ben conscio della continua e discreta ingerenza aliena sul nostro sempre piu’ affamato pianeta e il desiderio degli outsider extraterrestri nel voler fornire alla civiltà umana dell’inesauribile energia a costo zero facilmente reperibile ovunque nell’universo se solo i governanti decidessero una buona volta di condividerla con il resto del genere umano’. Seppur piccola la tua donazione farà certamente la differenza allungando la vita di “Mistero Ufo”




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: