La Terra sta per essere colpita da una forte tempesta di materia oscura

Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Un anno fa, il satellite europeo Gaia ha misurato i movimenti di una serie di stelle vicine e, così facendo, ha catturato anche l’energia emessa da una sorgente sconosciuta, chiamata dagli scienziati S1.
I seguenti calcoli indicavano che si trattava dei resti di una piccola galassia nana, divorata dalla Via Lattea milioni di anni fa. Sul




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: