Mamma Pazza Tatua Figlio di 9 Mesi. ASSURDO!!

Madre tatua figlio di 9 mesi. Avete capito bene. L’evento è avvenuta a San Potito Ultra, paesino di 1500 e passa anime in provincia di Avellino.
“Sono sempre stata a favore delle novità e da tempo avevo pensato, in accordo con mio marito, di tatuare il nostro primo figlio. Che male c’è? Educheremo il nostro bambino alla tolleranza e al rispetto verso ogni forma d’arte. Siamo pienamente convinti che, da grande, questi tatuaggi non gli recheranno alcun problema. Anzi, ne sarà entusiasta. Il corpo è una tela vuota che spetta a noi dipingere. E allora che male c’è a iniziare l’opera sin da subito? Non siate moralisti o pressapochisti nel giudicarci. Siamo nel 2016. Non c’è mica una legge che impone un divieto di tatuare i propri figli. In alcune zone del mondo questa pratica è molto usata soprattutto per scopi religiosi. Prendetela come un atto di fede, oserei dire di amore, nei confronti del nostro piccolo”.

Queste sono le parole della madre che mostra grande consapevolezza nella sua scelta. Ma molte sono le associazioni a tutela dei minori che si sono rivoltate contro la scelta.

Ermanno Balli, presidente della Lega “Noviolenceonchildren” ha detto: “Scandaloso. Intervengano subito le autorità competenti. Chiedo l’arresto della madre e che le venga tolto immediatamente il bimbo. Mai vista in tanti anni una cosa simile. Questo Paese sta andando a rotoli”. Il dibattito impazza e, mentre i giornalisti e gli opinionisti nei talk-show televisivi si accapigliano sulla questione, la madre pare voler solo rivendicare il diritto di una scelta, che, sicuramente, appare discutibile. Nei prossimi giorni è stato organizzato un sit-in al corso di Avellino in cui si discuterà della cosa. Staremo a vedere
 
L’articolo Mamma Pazza Tatua Figlio di 9 Mesi. ASSURDO!! sembra essere il primo su Notizie Incredibili.




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: