Moria di uccelli colpisce Boston

Non è certo una cosa che capita tutti i giorni, però fa sicuramente una certa impressione assistere a questo determinato tipo di fenomeni. C’è chi associa le morie massive di uccelli alla fine del mondo o comunque, a massicci cambiamenti ambientali che sarebbero in atto sul nostro pianeta. La notizia, pubblicata sul portale della CBN News è stata presa molto seriamente dalle autorità che stanno cercando di capire cosa abbia provocato una così massiccia moria di uccelli nella città di Boston.
Cosa ha provocato la moria di uccelli?
Il verificarsi del bizzarro evento è avvenuto nei pressi di Bakersfield Street, e sembra che abbia colpito un solo tipo di uccelli. “Ho provato a spostarli, ma sembravano come paralizzati”, ha dichiarato un residente della zona. Si stima che il numero di volatili caduti al suolo siano stati circa 40. l’Animal Rescue League sta cercando di stabilire cosa ha causato una moria di uccelli simile. Non si sa bene di preciso se l’evento sia stato causato da una tossina o da una misteriosa malattia che si sta propagando tra i volatili. Se così fosse non è escluso che nei prossimi giorni possano verificarsi altri eventi simili.
L’ipotesi Atrivol
Gli investigatori stanno anche prendendo in considerazione il fatto che gli uccelli possano essere stati ammazzati da un  agente chimico conosciuto come Atrivol, che solitamente viene usato per rimuovere i parassiti.
L’articolo Moria di uccelli colpisce Boston sembra essere il primo su Mystery News.




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: