Perché solo l'America del Nord è disseminata di numerosi “Hot-Spot” Ufo?

L’America del Nord è bocciardata da un gran numero di hotspot multidimensionali alcuni dei quali sembrano nascondersi proprio tra le inaccessibili Montagne Rocciose meridionali,Colorado, Nuovo Messico e la San Luis Valley nota per la sua intensa attività UFO che ha fatto del Nord America un gigantesco e naturale spazioporto Galattico . Alcuni di questi hotspot sembrano essere diventati delle vere e proprie calamite attrattive per quanto concerne il verificarsi di numerosi eventi paranormali. L’elenco delle regioni nordamericane maggiormente interessate da questi hotspot dovrebbe includere il famigerato “Skinwalkers Ranch” all’interno della riserva indiana degli Utenti, il New Mexico con la sua Highway 70 e le montagne intorno agli insediamenti dei Mescalero Apache. In questi luoghi continuano a verificarsi eventi inspiegabili riconducibili a strane attività aeree e alla comparsa di strane e spettrali creature con le quali gli stregoni indiani avrebbero avuto un lungo e conflittuale rapporto di convivenza. Alcuni di questi inspiegabili fenomeni sembrano concentrarsi intorno a luoghi specifici seppur remoti e poco frequentati dal grande pubblico .Tutte queste aree sembrano avere un’incidenza superiore rispetto alla media degli avvistamenti UFO, probabilmente per via delle loro insolite proprietà geofisiche e il verificarsi di bizzarri fenomeni meteorologici. Dal 1992 al 2000, alcune di queste remote regioni sono diventate oggetto di numerosi eventi inspiegabili segnalati soprattutto dai residenti della San Luis Valley ove in più di un’occasione sono state viste librarsi delle strane luci arancioni, verdi, bianche e blu. A queste, si deve aggiungere l’avvistamento di oggetti volanti dall’aspetto sferico e sigariforme spesso accompagnati dalla materializzazione di giganteschi Triangoli neri. Tra la fine del 19esimo e l’inizio del 20° secolo molti di questi inspiegabili fenomeni aerei sono stati testimoniati da numerose generazioni di americani. Per giunta, molti di questi rapporti, sono stati inoltratati ancor prima della comparsa del primo velivolo convenzionale.Ovviamente, gli scettici sostengono che molti di questi fenomeni possono essere liquidati come un’attività aerea erroneamente identificata.Se sei dei nostri sostienici con un caffe’ macchiato




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: