Ti sei mai chiesto se siamo veramente soli?

Per il paradosso di Fermi, la vita extraterrestre che cerchiamo da sempre deve essere in grado di crescere, riprodursi e in qualche modo essere rilevabile dall’occhio umano.
Ciò significa che i nostri alieni devono essere in grado di viaggiare nel freddo vuoto dello spazio o almeno trasmettere criptici messaggi attraverso le sconfinate distese Interstellari. Alexander Berezin, un fisico




Leggi la notizia completa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: